Teatro Bellini

Campagna stagione teatrale 2022-2023

Anno:
2022
Servizi:
Creatività Media

Grazie ad una collaborazione solida e duratura, Kidea ha contribuito affinché il Teatro Bellini ottenesse un posizionamento alternativo rispetto ai competitor: abbiamo contribuito a far percepire il brand come polo culturale della città, inclusivo ed innovativo, comunicando la sua identità e le sue iniziative sempre con modalità e linguaggi fuori dagli schemi.

Per la stagione teatrale 2022-2023, c’era la volontà di colmare il vuoto comunicativo causato dai due anni di pandemia, stimolando un ritorno del pubblico a teatro.

Strategy

Stimolare la curiosità del pubblico

Abbiamo ideato una strategia di viral marketing irriverente e di grande impatto.

Con una campagna OOH strutturata in più fasi e l’uso di uomini sandwich, abbiamo differenziato la comunicazione del Teatro Bellini rispetto ai competitor, generando un vero e proprio “caso” ripreso anche dalle testate locali.

In una prima fase teaser, il messaggio è stato diffuso omettendo l’emittente, alimentando per l’intera città una grande curiosità. Cartelloni pubblicitari con il solo messaggio hanno costeggiato le strade di Napoli, mentre uomini sandwich giravano per le più importanti vie della città.

Abbiamo creato una pagina Instagram specifica sul progetto, utilizzando local ambassador e influencer per dare notiziabilità al progetto.

In una seconda fase di reveal, dopo 11 giorni, abbiamo svelato la natura del progetto.

Output

È la fine del mondo

Con l’obiettivo di generare interesse per la nuova stagione teatrale, abbiamo sfruttato le peculiarità di un anno particolare, in cui si sono succedute numerose calamità su scala globale, ideando un messaggio che ribaltasse la negatività del periodo con un tono ironico e irriverente: “È la fine del mondo”.

Il claim, apparentemente pessimista, fa invece riferimento alla stagione del Teatro Bellini, talmente bella da essere “la fine del mondo”. Elementi pop e colori fluo utilizzati nella creatività rimarcano la contrapposizione tra l’apparente negatività del messaggio e la sua reale intenzione.

Sì, abbiamo l'idea perfetta per te.
Perchè non ne parliamo subito?